Qual è stata la meta delle vacanze più ricercata su Google per il 2018? La Sardegna è stata la meta per le vacanze più ricercata. Nel 2017 era stata la volta della Sicilia che aveva scalzato dal podio Corfù, nel 2016. Nel 2015 invece Follonica batteva tutti e la Sardegna o la Sicilia o Corfù non erano nemmeno nella top ten, nei primi dieci. Nel 2014 invece la meta più cercata era stata Gozo (isola del Mar Mediterraneo che costituisce l’arcipelago di Malta).

Ma torniamo ai numeri. Il secondo posto delle mete più cercate sul motore di ricerca di Google nel 2018 è occupato dall’Albania, nel 2017 dalla Grecia, nel 2016 da Pantelleria, nel 2015 da Capo Verde e nel 2015 da Sochi (Russia). Il terzo posto, invece abbiamo la Sicilia nel 2018, dalla Sardegna nel 2017, dal Lecce nel 2016, Palinuro nel 2015, Pesato nel 2014. Secondo questo andazzo, e se le carte vengono giocate bene, il Salento che nel 2018 era al nono posto come meta più ricercata su Google dovrebbe raggiungere le prime posizioni tra una decina di anni. Il Salento in questa speciale classifica di Google e negli anni scorsi non appare ma non è detto che nel 2029 se tutto il circo esisterà ancora, non è detto che non riesca a raggiungere le prime posizioni.

Di admin

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi