Quanto tempo è necessario per ottimizzare un sito per portarlo in prima pagina? Un giorno? Una settimana? Un mese? Di più? Dipende. L’ottimizzazione di un sito web dipende dalla difficoltà delle parole chiavi, da quanti competitor o concorrenti esistono e da tanti altri fattori, tra cui anche Moz e la sua classifica, DA (domain authority) e PA (page authority).

Prendiamo in esame questo sito registrato il 28 agosto scorso. Il nome lo avevo scelto scoprendo che era già stato registrato e per “ingannare” Moz ho deciso di registrarlo e come DA è stato assegnato un magro “6”. Ma cosa sono questi due parametri che influiscono nel posizionamento? Basta cliccare qui e lo scoprirete con un articolo che scrissi tempo fa. In poco meno di un paio di giorni ho installato wordpress, scelto la grafica, scritto i testi e via di seguito. Negli ultimi giorni ho creato una nuova sezione dove raccoglierò alcuni articoli di blog, ma solo stasera, 26 novembre, ho controllato Moz “scoprendo” che www.realizzazionesitiweblecce.it era stato riclassificato con PA 33 e DA 20. Un parametro abbastanza alto, probabilmente dato dal fatto che ci siano alcuni siti Google che linkano direttamente al sito, dato che viene offerto il servizio delle foto 360 gradi.

Torniamo alle parole chiavi. Questo sito si trova tra la prima e e la seconda pagina, attualmente in undicesima posizione, con la chiave di ricerca “siti web salento” e lo scopriamo con l’importante strumento di Google Search Console. In poco meno di 3 mesi abbiamo portato un sito web chiuso in seconda pagina del motore di ricerca Google. E torniamo alla domanda iniziale. Quanto tempo ci vuole per ottimizzare un sito? Dipende da tanti fattori, in questo caso ci abbiamo messo meno di tre mesi sol perchè solo oggi ce ne siamo accorti!

Leave a reply